Skip to content
Effettua una ricerca per conoscere i prodotti e le soluzioni di InterSystems, le opportunità di carriera e altro ancora. I risultati includono contenuti della nostra community di sviluppatori, documentazione dei prodotti e siti Web di formazione, oltre a InterSystems.com.
Dall'e-commerce alla Telemedicina e alle Cure Virtuali

Trasformare le Cure Virtuali in cure autentiche

Person's wrist with watch showing an irregular heartbeat alert

L'assistenza socio-sanitaria, ovunque e comunque sia prestata, raggiunge risultati migliori quando l'operatore conosce il paziente e i suoi bisogni. La tecnologia di InterSystems punta a produrre in modo veloce e affidabile informazioni sanitarie complete relative all'intero continuum di cura per il paziente.
 

patient on virtual call with physician on tablet

Il nostro obiettivo consiste nell'aumentare la qualità delle cure e prestare assistenza in modo agile in qualsiasi ambiente, in qualsiasi momento, grazie a:

teal-checkmark-icon
Monitoraggio da remoto, telemetria e dispositivi smart collegati alle Cartelle Cliniche Elettroniche senza soluzione di continuità, con real-time Analytics per rilevare quando è necessario l'intervento del professionista.
teal-checkmark-icon
Cartelle Cliniche Elettroniche accessibili su qualsiasi dispositivo, in qualsiasi ambiente: al letto d'ospedale, nell'unità di terapia intensiva remota, durante un consulto telefonico, o dalla casa dell'operatore.
teal-checkmark-icon
Cartelle Cliniche longitudinali a livello territoriale collegate a reti regionali e nazionali, che permettono ai servizi di telemedicina di accedere all'anamnesi completa del paziente, anche in assenza di visite precedenti.

La base migliore per la Telemedicina e le Cure Virtuali

Grazie all'aiuto dei dispositivi connessi, dei sistemi informativi e dei dati forniti da InterSystems, le organizzazioni sanitarie possono gettare le basi per la diffusione della Telemedicina e delle Cure Virtuali.

Sfruttare i social media per migliorare l'esperienza di cura

In Cina le organizzazioni sanitarie private più innovative stanno rielaborando l'approccio alle cure per allinearsi alle richieste dei consumatori. Sfruttano il sistema informativo sanitario InterSystems TrakCare e la diffusissima applicazione di messaggistica, social media e pagamenti WeChat, per la prenotazione online, il pagamento delle fatture e dei ticket e le comunicazioni per le visite mediche. Nell'insieme tutto ciò costituisce la base per un'esperienza integrata online e offline dei servizi sanitari.

Creare applicazioni sanitarie connesse per la riorganizzazione dei processi di assistenza

Rhodes Group sviluppa software per i laboratori clinici di tutto il mondo. La sua applicazione e-MyLabCollect, sviluppata su InterSystems IRIS for Health, offre informazioni complete sul paziente e consente ai tecnici che raccolgono i campioni in qualsiasi luogo di monitorare il flusso di lavoro. e-MyLabCollect stampa le etichette dei campioni nel punto di raccolta, aumentando l'efficienza, eliminando la necessità di rietichettare in laboratorio e riducendo gli errori. I servizi di interoperabilità di InterSystems IRIS for Health permettono a e-MyLabCollect di condividere i dati con le cartelle cliniche elettroniche e altri sistemi IT.

Cure domiciliari consapevoli e informate

La cartella clinica elettronica NDoc e la soluzione gestionale per l'assistenza sanitaria a domicilio della società Thornberry sono state classificate al primo posto da KLAS Research per 7 anni consecutivi. NDoc si affida alle tecnologie di InterSystems HealthShare per realizzare gestire le transizioni di cura da una struttura all'altra rendendo il passaggio più veloce, meno costoso e meglio informato per il paziente. Gli utenti di NDoc devono pertanto disporre di dati completi sui pazienti tratti dalle diverse fonti nell'ambito del continuum sanitario, come i sistemi sanitari regionali e le informazioni dalle altre strutture sanitarie.

Perché fidarsi di InterSystems?

blue abstract image

  • Più di un miliardo di cartelle cliniche in tutto il mondo sono gestite con le tecnologie di InterSystems
  • Oltre 90 milioni di cittadini americani hanno cartelle cliniche longitudinali connesse grazie a InterSystems HealthShare
  • Il Sistema Informativo Ospedaliero InterSystems TrakCare è operativo in 27 nazioni, tra cui in Italia
  • Aziende come 3M, Roche Diagnostics ed Epic costruiscono le loro soluzioni sulle piattaforme per la gestione dei dati di InterSystems

Ulteriori risorse sulle Cure Virtuali

02 feb 2021
The Economist logo
La pandemia ha accelerato i programmi di trasformazione digitale del settore sanitario. Da un giorno all'altro, tutto quello che non era direttamente collegato al trattamento del Covid-19 si è spostato online. L'assistenza a distanza è esplosa e le statistiche ci raccontano una storia d'innovazione impressionante. Questa tendenza dovrebbe essere vista come qualcosa di fortemente positivo - dopo tutto, la salute digitale presenta numerosi vantaggi. L'assistenza virtuale, se prestata nel modo corretto, migliora gli outcome dei pazienti, a vantaggio del rapporto costi/benefici. La società di oggi è sempre connessa, ed è pronta per questo grande cambiamento nell'impostazione dell'assistenza. Nel 2021 la casa - il luogo meno intensivo - è diventata l'ospedale. Alla base di questa transizione vi sono i dati e le nuove tecnologie. Detto ciò, affinché l'assistenza sanitaria a distanza diventi un elemento fondamentale del periodo post-coronavirus, è necessario mobilitare numerosi stakeholder, estremamente frammentati. L'imperativo è chiaro, ma occorre accelerare i tempi affinché le speranze di miglioramento della sanità non rimangano disattese.
24 lug 2020
Cure virtuali
Oltre trent'anni dopo la rivoluzione del World Wide Web, diamo per scontate le interazioni online per i servizi finanziari, i viaggi, gli acquisti e altre necessità. Abbiamo imparato a fidarci delle analisi dei dati che ci proteggono dalle frodi e dell'intelligenza delle applicazioni grazie al Machine Learning che ci guida verso i prodotti che meglio soddisfano le nostre esigenze. Nello stesso periodo di tempo, le interazioni sanitarie sono rimaste in prevalenza fisiche e in presenza.
23 lug 2020
Expert_Knowledge_1200x630-1024x538.jpg
La Renania Settentrionale-Vestfalia, un land situato nella parte occidentale della Germania, è stata una delle aree più duramente colpite dalla pandemia. Con quasi 18 milioni di persone che vivono in aree metropolitane e rurali - e con circa 340 ospedali - è lo stato più popolato del paese.

Fai il prossimo passo

Ci piacerebbe parlare. Compila alcuni dettagli e ci metteremo in contatto.
*Campi richiesti
Highlighted fields are required
*Campi richiesti
Highlighted fields are required
** Selezionando sì, acconsenti ad essere contattato per notizie, aggiornamenti e altri scopi di marketing relativi a prodotti ed eventi attuali e futuri di InterSystems. Inoltre, l'utente acconsente a che le informazioni di contatto della sua azienda siano inserite nella nostra soluzione CRM ospitata negli Stati Uniti, ma mantenute coerenti con le leggi applicabili sulla protezione dei dati.