HealthShare

Piattaforma Strategica
per l’ informatica sanitaria

HL7 e altri standard di Healthcare

Il percorso più veloce verso l’interoperabilità

Le strutture sanitarie di tutto il mondo utilizzano i software InterSystems per integrare perfettamente le informazioni attraverso il continuum di cura, ottimizzando nel frattempo i processi clinici e amministrativi. Il supporto previsto dai nostri prodotti, destinato a standard globali e nazionali, è uno dei motivi di questo successo. Gli standard supportati includono:

ASTM

astm_logoNel settore sanitario, ASTM (American Society for Testing and Materials) è un insieme di standard utilizzati per il trasferimento di informazioni tra strumenti clinici e sistemi informatici.

CDA® and CCD®

CDA (Clinical Document Architecture) e CCD (Continuity of document care) sono specifiche dell’organizzazione HL7. Secondo HL7, CDA è un documento standard di markup che specifica la struttura e la semantica di documenti clinici al fine di uno scambio tra operatori sanitari e pazienti, basato su XML. CCD serve come guida per l’implementazione e la condivisione di un Continuity of Care Record (CCR), dove sono contenuti dati di riepilogo dei pazienti con CDA. CCD dispone di una vasta serie di modelli che rappresentano le sezioni tipiche dell’indice di un fascicolo.

CCDA®

Secondo l’organizzazione HL7, “Il  Consalidated CDA (C-CDA) “guida all’implementazione” contiene un catalogo di modelli CDA, che integrano e armonizzano gli sforzi di Health Level Seven (HL7), integrando la Healthcare Enterprise (IHE), e la Health Information Technology Standards Panel (HITSP). Rappresenta l’armonizzazione delle guide HL7 Health Story, HITSP C32, relativi componenti di IHE Patient Care Coordination (IHE PCC), e Continuity of care (CCD).

DICOM

Il Digital Imaging e Communications in Medicine standard (DICOM) viene utilizzato per garantire l’interoperabilità dei sistemi che producono, conservano, inviano, elaborano, recuperano o stampano immagini mediche, e per gestire i dati relativi al workflow.

Direct Secure Messaging

Il Direct Project è stato creato per fornire ai partecipanti registrati, un modo semplice, sicuro, scalabile, basato su standard, di inviare informazioni sanitarie criptate direttamente a dei destinatari di fiducia su Internet. Si concentra direttamente sugli standard e sui necessari servizi tecnici per spingere in modo sicuro i contenuti da un mittente ad un ricevitore e non solo dunque il contenuto effettivo scambiato. Per esempio, un medico di base che sta indirizzando pazienti a uno specialista può usare il Direct Secure Messaging per fornire una sintesi clinica di quel paziente allo specialista, e ricevere una sintesi della consultazione.

DMP

logo_dmp

DMP (Dossier Médical Personnel) è il fascicolo sanitario elettronico francese, volto a migliorare l’informazione sanitaria, la condivisione e la cura. La cartella sanitaria elettronica e gli altri sistemi clinici, comunicano e condividono dati con DMP tramite specifiche, sulla base del quadro di interoperabilità nei sistemi informativi sanitari Francesi (CI-SIS), che a sua volta si basa sui profili IHE.

EDIFACT

L’Electronic Data Interchange For Administration, Commerce, and Transport standard (EDIFACT), è anche conosciuto come l’International Standards Organization (ISO) ISO 9735-6. Le regole delle Nazioni Unite per EDIFACT comprendono una serie di norme concordate a livello internazionale e delle linee guida per lo scambio elettronico dei dati strutturati, e in particolare quelli che riguardano le transazioni tra sistemi informatici indipendenti. L’EDIFACT in ambito sanitario viene utilizzato principalmente per lo scambio di dati amministrativi.

eHealth Exchange

ehealth-exchange_logoeHealth Exchange è una rete di scambio di partner in rapida crescita, che condivide in modo sicuro le informazioni cliniche su Internet negli gli Stati Uniti, secondo un approccio standardizzato. Sfruttando un insieme comune di standard e un accordo legale di governance, i partecipanti eHealth Exchange sono in grado di condividere in modo sicuro le informazioni sanitarie, senza personalizzazioni aggiuntive e rari accordi legali. La connettività eHealth Exchange abbraccia tutti i 50 stati ed ora rappresenta la più grande rete HIE negli Stati Uniti.

HL7® FHIR®

FHIR_logoInterSystems e un numero crescente di organizzazioni stanno adottando il FHIR (Fast Healthcare Interoperability Resources), originariamente creato dall’HL7. Quando sarà completamente definito il FHIR sarà complementare ad altri standard, come quelli della IHE, che sono essenziali per l’interoperabilità e lo scambio di documenti sanitaria completi. Nel breve termine, FHIR coprirà probabilmente un ruolo importante nello scambio di informazioni sanitarie delle applicazioni mobili.

HL7® Version 2 and 3

HL7 BenefactorHealth Level Seven (HL7) è stato sviluppato come un linguaggio standard per la condivisione e l’integrazione delle informazioni sanitarie elettroniche. InterSystems è membro e benefattore dell’organizzazione HL7, con un seggio nel consiglio HL7.  Scopri di più sul supporto di InterSystems HealthShare per HL7

IHE

IHE_logo“Integrating the Healthcare Enterprise” (IHE) è focalizzata sul miglioramento dei sistemi informatici nei modi di condividere le informazioni sanitarie, ed è lo standard per lo scambio di informazioni sulla salute completo e integrato. L’organizzazione IHE migliora costantemente tali standard di interoperabilità, e la continua certificazione IHE dei prodotti è essenziale per garantire l’interoperabilità. La certificazione IHE va al di là di ciò che è stato dimostrato in un singolo evento da “connectathon” (un altro importante test di interoperabilità) e riflette maggiormente la capacità di un prodotto di “interoperare” nella realtà odierna.

InterSystems è un membro IHE, per saperne di più sul nostro supporto per IHE.

ITK

L’Interoperability Toolkit (ITK), sviluppato dal sistema sanitario nazionale britannico, costituisce un insieme di specifiche comuni, quadri e guide di implementazione per supportare l’interoperabilità all’interno delle organizzazioni locali e tra comunità sanitarie locali. ITK utilizza degli standard internazionali aperti, ed è allineato con HL7 e IHE.

InterSystems è stata la prima azienda a ricevere l’accreditamento ufficiale per la sua implementazione con ITK.

NCPDP

NCPDP è un’organizzazione che fornisce degli standard per lo scambio di informazioni relative ai farmaci, alle forniture e ai servizi all’interno del sistema sanitario. Questi standard consentono di migliorare la sicurezza, la privacy e gli esiti sanitari per i pazienti ed i fruitori dell’assistenza sanitaria, riducendo così i costi di sistema.

NEHTA

nehta-logoIl National E-Health Transition Authority (NEHTA), è l’organizzazione guida che dà una visione nazionale ad eHealth Australia. NEHTA fornisce servizi sanitari connessi, e standard per la comunicazione elettronica sicura delle informazioni sanitarie in tutta la nazione. NEHTA valuta le norme e le specifiche più adatte per Australia e in tutto il mondo, adattandoli se necessario per soddisfare il contesto.

PCEHR

pcehr_logoL’Australian Government’s Personally Controlled Electronic Health Record (PCEHR) è il sistema lanciato l’1 luglio 2012. Il PCEHR è la sintesi online delle informazioni sulla salute di un singolo individuo. L’individuo controlla ciò che accade nel suo PCEHR, e a chi è consentito l’accesso su di essa. Il PCEHR permette ad ogni persona e ai propri medici, ospedali e altri operatori sanitari di visualizzare e condividere informazioni sulla salute, per fornire la migliore assistenza possibile.

SS-MIX

SS-MIX (Standard Structured Medical Information eXchange) è uno standard per lo scambio di informazioni sulla salute pubblicato dal Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare giapponese. SS-MIX si basa in parte su HL7.

X12

X12 è uno standard per il business-to-business “Electronic data interchange” (EDI). Copre le transazioni commerciali, l’ordine e la lavorazione, il trasporto e le informazioni che riceve, la fatturazione, i dati di pagamento e le applicazioni di cassa, i dati da e verso entità coinvolte nella finanza, assicurazioni, trasporti, supply chain e governi statali e federali.

xDT

XDT è un insieme di standard utilizzati in Germania per lo scambio di informazioni sanitarie tra gli operatori sanitari e le compagnie di assicurazione.

 

HL7, HEALTH LEVEL SEVEN, CCD®, CDA®, FHIR®, e the [FLAME DESIGN]® sono trademarks posseduti da Health Level Seven International.